mattine di nebbia

fotografia riflessiva

Sono nato in una grande città, ma da più di 20 vivo in una piccola cittadina  di provincia, circondata da una natura ben preservata a sprazzi incontaminata.

La campagna, i suoi campi brulli  lasciano  spazio ai boschi,  mattine d’inverno  regalano nebbie e lunghi silenzi: qui, io che sono uomo di città e di periferie, amo camminare riflettere e fotografare.

Sono attirato dagli alberi, che appaiono gracili anche se ben piantati nella terra: i loro rami spogli sono braccia e mani che cercano appigli nel bianco lattiginoso che li circonda.

Amo i sentieri, seguirli con lo sguardo,  vedere dove si perdono. E più di tutto amo l’aria gelida, il silenzio ovattato,  i miei occhi che guardano, il clic della mia macchina fotografica,

 

 

chi sono

marco espertini blog fotografia

La fotografia è l’istante in cui la luce regala la giusta atmosfera, la scena raggiunge la sintesi più precisa, i particolari si incastrano in modo perfetto. La fotografia è l’attesa di tutto questo.